mercoledì 18 gennaio 2012

Etichette su stoffa handmade - tutorial

Era da tanto che avevo bisogno di etichette di stoffa da applicare alle mie creazioni ma fino ad oggi non mi ero mai cimentata in quella che mi sembrava (sbagliando) un'impresa titanica!
Questa mattina, nella tranquillità della mia casa, complice un gran freddo che mi ha fatto desistere dall'uscire, ho provato questa tecnica fai da te che mi aveva insegnato molto tempo fa una carissima amica.
Il risultato è questo


Sicuramente non è perfetto, però sono molto soddisfatta e penso che con un po' di pratica si possano ottenere risultati ancora migliori.
Per chi come me, non avesse mai fatto questa operazione, ma necessita di etichette su stoffa, ecco qua il tutorial per produrle in casa da sole senza bisogno di chissà quali attrezzi o materiali.
Bisogna procurarsi un pezzetto di stoffa del colore preferito, di misura A4 come i fogli standard che usiamo nelle stampanti.
Lo si stira per bene affinchè non ci siano pieghe o parti stropicciate.
Si prende un foglio A4, anzi, io ne ho presi due perchè non avevo in casa fogli un po' più sostenuti di quelli che si usano normalmente per stampare.
Ho messo il pezzetto di stoffa sopra i due fogli bianchi e l'ho attaccato a loro con dello scotch di carta che ho acquistato in ferramenta


Il pezzetto di stoffa, l'ho tenuto mezzo centimetro più piccolo dei fogli di carta sia in altezza che in larghezza in modo da poterlo fissare meglio con lo scotch e far si che la stampa non vada sui bordi.


Dopo di che ho inserito il tutto nella stampante, io ho una normalissima EPSON STYLUS OFFICE, e ho lanciato la stampa.


Essendo la stoffa da me usata, un po' "peluccosa", durante la stampa i pelucchi si sono sporcati di nero e quindi alcune etichette non sono utilizzabili, però se si usa una stoffa più liscia e compatta, il risultato è assicurato.
Ora non resta che ritagliarle ed utilizzarle per le nostre creazioni.
Ho sentito di altre tecniche per stampare le etichette in casa, però questa mi è sembrata la più economica e veloce e soprattutto alla portata di tutti.
Se voi sapete di tecniche migliori, mi farebbe piacere leggervi nei commenti che vorrete lasciare.
Un abbraccio leggermente innevato...
ecco cos'è successo mentre le stampavo...

è nevicato!!!
In effetti, se teniamo conto di quanto tempo ho aspettato per cimentarmi in questa piccola impresa, era il minimo che potesse succedere!




9 commenti:

  1. Bellissima idea, grazie mille...ci proverò sicuramente!
    Saluti, Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tiziana, grazie!
      Fammi sapere com'è andata!

      Elimina
  2. l'idea e molto ingeniosa ma vorrei sapere se quando la lavi va via il colore... ciao Monikastyleart

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Monica, per ovviare a questo eventuale problema, ho stirato le etichette prima sul retro e poi sul davanti col ferro da stiro senza vapore. Mi hanno detto che questa semplice operazione dovrebbe essere efficace nel fissare i colori in modo che col lavaggio non scoloriscano. Io personalmente non ho provato a bagnarle.
      Se qualcuno ne sa qualcosa in più...
      Ciao e grazie!

      Elimina
  3. Grandissima idea!!!
    Hai decisamente una nuova follower! ;)
    S.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Solidea, mi fa immenso piacere averti come follower!
      Un abbraccio, Stefania

      Elimina
  4. dovresti usare la stoffa tipo "pelle uovo" perchè non lascia peli.... e poi fammi sapere se non si è scolorito col lavaggio!! ciao

    RispondiElimina
  5. il lavaggio è infatti uno dei punti deboli.... oppure esistono inchiostri da stampanti indelebili... ma proverò anche io, è da tempoche volgio cimentarmi in questa cosa, solo che nel frattempo ho preso uno stampino e dell'inchiostro ;-) Ciao

    RispondiElimina
  6. Grazieee carissima per le spiegazioni così dettagliate, io di solito uso la carta termotrasferibile che però costicchia... credo che proverò anch'io questa tecnica un giorno di questi!!! ^____^
    Un bacioneee e felicissimo anno nuovo!!! <3

    RispondiElimina

Il tuo commento è molto gradito!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...